Disposizioni UE relative ai cookie
Ai sensi della Direttiva 2009/136/CE, si informano le persone che desiderano visitare questo sito che, all'accesso, verrà registrato un cookie. Se non si è d'accordo, non entrare nel sito. Il cookie in questione sarà usato per registrare le preferenze concernenti la lingua ma non conterrà alcun dato personale e scadrà dopo un anno.

Home


Pubblicato di recente

16/11/2018

2018 update of the toolkit for auditing public procurement

The Contact Committee, based on the work of its former working groups on public procurement, publishes since 2008 a regularly updated toolkit for auditing public procurement processes. In 2014, the European Parliament adopted three directives that revise and update the public procurement law to be transposed into the national law of all EU Member States. These directives aim at using public procurement in the context of wider public policies, such as innovation, environmental and social ones, increasing the efficiency of public spending, reinforcing legal certainty and integrating the case law on public procurement that the Court of Justice of the European Union has established. The present update reflects these changes.
English 2018 update of the toolkit for auditing public procurement 2 MB |  

13/11/2018

Dichiarazione del Comitato di contatto dell’UE (CC 1/2018)

sulle deficienze dei dispositivi di rendicontabilità e di audit del meccanismo di vigilanza per le banche nella zona euro
Italian Dichiarazione del Comitato di contatto dell’UE (CC 1/2018) 284 KB |  

28/06/2018

Compendio di audit del Comitato di contatto – La disoccupazione giovanile e l’integrazione dei giovani nel mercato del lavoro

Con il compendio di audit il Comitato di contatto presenta un nuovo tipo di pubblicazione, teso ad accrescere la divulgazione dei messaggi di audit pertinenti alle parti interessate e a un pubblico più vasto. Questo primo numero verte sul tema di grande attualità costituito dalla disoccupazione giovanile e dall’integrazione dei giovani nel mercato del lavoro. Si basa sulle relazioni di audit stilate da 14 membri del Comitato di contatto tra il 2013 e il 2017.
La disoccupazione giovanile è una questione di massima priorità per la maggior parte degli Stati membri dell’UE e per le istituzioni europee. Nel 2016, oltre 4 milioni di giovani europei non sono riusciti a trovare lavoro e l’incidenza dei disoccupati di lunga durata rimane elevata. I membri del Comitato di contatto intendono far sì che a livello nazionale e sovranazionale i fondi destinati alla lotta contro la disoccupazione siano utilizzati in modo efficace.
Il compendio è disponibile su questo sito Internet in 24 lingue dell’UE.
Italian Compendio di audit del Comitato di contatto – La disoccupazione giovanile e l’integrazione dei giovani nel mercato del lavoro 2 MB |  


Cerca pubblicazioni


Questo sito è gestito dalla Corte dei conti europea