Registro

Tutte le istituzioni dell’UE hanno l’obbligo giuridico di tenere un registro centrale delle attività di trattamento (articolo 31 del (regolamento 2018/1725).

Il registro deve contenere almeno le seguenti informazioni (articolo 31, paragrafo 1, del regolamento):

  • il nome e i dati di contatto del titolare del trattamento, del responsabile della protezione dei dati e, ove applicabile, del responsabile del trattamento e del contitolare del trattamento;

  • le finalità del trattamento;

  • una descrizione delle categorie di interessati e delle categorie di dati personali;

  • le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati;

  • ove applicabile, i trasferimenti di dati personali verso un paese terzo o un’organizzazione internazionale, compresa la documentazione delle garanzie adeguate;

  • ove possibile, i termini ultimi previsti per la cancellazione delle diverse categorie di dati;

  • ove possibile, una descrizione generale delle misure di sicurezza tecniche e organizzative adottate per proteggere detti dati personali.

È possibile consultare la precedente versione del registro della Corte dei conti europea qui.

La Corte sta attualmente aggiornando il proprio registro. Il seguente elenco dei titolari del trattamento presso la Corte e dei dati personali trattati è ancora in fase di elaborazione.

Presidenza

Sezioni di audit e direzione per il controllo della qualità dell’audit

Segretariato generale

Comitati e altro

Gabinetti


Български  
Español  
Čeština  
Dansk  
Deutsch  
Eesti keel  
Ελληνικά  
English  
Français  
Gaeilge  
Hrvatski  
Latviešu valoda  
Lietuvių kalba  
Magyar  
Malti  
Nederlands  
Polski  
Português  
Română  
Slovenčina  
Slovenščina  
Suomi  
Svenska  

European Court of Auditors - 12, rue Alcide De Gasperi - 1615 LUXEMBOURG - Tel. : +352 4398-1