-->

Sviluppo regionale

La coesione rappresenta una percentuale significativa della spesa finanziata dal bilancio dell’UE e degli investimenti pubblici in molti Stati membri. La Corte ha riferito regolarmente in merito alla concezione, all'attuazione e al monitoraggio dei programmi e progetti nel settore della coesione.

La Corte, in qualità di revisore esterno dell’UE, guarda anche al futuro per aiutare l’Unione ad affrontare le sfide principali che l’attendono. La coesione economica e sociale è essenziale per l’UE. L’esistenza di forti e crescenti disuguaglianze potrebbe danneggiare le nostre società in molti modi, in particolare in termini di crescita economica, e ostacolare la coesione. Nei prossimi anni la politica in materia di coesione e sviluppo rurale dovrà essere sempre più efficiente ed efficace nel ridurre le disuguaglianze regionali. Contemporaneamente, la spesa per la coesione sostiene altri obiettivi strategici dell’UE e, nel periodo di programmazione 2021-2027, sarà sempre più legata al semestre europeo.

La Corte terrà presente tutti questi fattori nel selezionare i compiti di audit da svolgere e nel formulare raccomandazioni per il futuro.